Un appartamento a pianta centrale in un condominio milanese storico degli anni ’30, con soffitti alti e ampie finestre ad arco su tutti i lati che la rendono di base molto luminosa. Le boiserie degli infissi definiscono lo stile classico a cui si vuole aggiungere un tocco moderno. Gli stucchi a soffitto vengono mantenuti e valorizzati, i serramenti ripristinati in stile.

Le richieste dei giovani clienti attenti agli aspetti funzionali e all’estetica della casa, sono state quelle di ampliare la cucina e creare un secondo bagno per i figli, spazi funzionali per una famiglia che si ingrandisce.

Ecco la moodboard del progetto.

moodboard di progetto

Soggiorno:

Colori chiari e caldi, tonalità sabbia e corda per le pareti della zona giorno. La cucina ad L, color crema è di Veneta Cucine. La libreria del soggiorno in stile, è stata disegnata e realizzata artigianalmente su disegno nostro. Divano ampio comodo e funzionale ma soprattutto in palette!

I bagni:

Dalla ridistribuzione degli spazi abbiamo definito gli spazi per la creazione di due bagni, uno più ampio e moderno, uno di servizio che diventerà il bagno per i figli, per il quale è stato scelto un rivestimento colorato a contrasto con un carattere più frizzante. Abbiamo giocato con le ceramiche “Regolo” bianche e verde tiffany di Appiani con fuga a contrasto.

Il bagno principale ha uno stile più moderno abbiamo scelto Confetti”  la nuova collezione di ceramiche in grès porcellanato disegnata dallo studio Marcante-Testa per il marchio Ceramica Vogue. Per il mobile bagno che accolgono le ceramiche Globo abbiamo recuperato una piccola credenza vintage.

        

Camere:

Il tocco di colore Blu oltremare in camera da letto a contrasto con le pareti grigio caldo, creano un ambiente molto elegante e riposante. Il parquet storico viene mantenuto e recuperato nelle tre camere da letto.  Sospensioni e applique “Bombo” di Miloox.